martedì 16 ottobre 2012

Chiddri che parrano assai (scusate non posso tradurre perché non conosco l'italiano).

A parte che un tempo qualcuno mi aveva avvisata dell'esistenza di alcuni malfattori che s'insinuano tramite le antenne televisive nelle televisioni altrui per disturbare con immagini o che altro che non abbiamo richiesto di vedere, ma io non sapevo di cosa stessero parlando e sono rimasta con il mio dubbio a pensarci fino ad oggi.

A parte che per fortuna madre natura mi ha fatto buona e quindi per forza bella.

A parte che non mi faccio far del male neppure per un tatuaggio, quindi, figuriamoci se possa farmi fare altre cose masochistiche più dolorose.

A parte che se non piaccio non c'è l'obbligo di starmi accanto.

A parte che se piaccio non c'è l'obbligo di non doverlo dimostrare.

A parte che non esistono solo i malfattori e per fortuna, la mia vita resta bellissima così com'è solo per il fatto che è mia e me la tengo stretta a dispetto di chi vuole farmi del male con ingiurie, accuse, infamie di nessun valore.

Ringrazio Dio perché mi ha creata in modo da poter distinguere un buon consiglio da una non azione da parte di chi può attuarla (e non sono io).

La verità è vera sempre, io non vivo nelle bugie.