lunedì 26 novembre 2007

Meme me tocca! (Atto II)

Tempo fa Weltall ha festeggiato il compleanno e non mi ha invitata alla festa, poi noncurante del fatto che magari potevo essermi offesa in quanto bloggerCommentatriceSparaBestialità ha postato anche le foto, e siccome(cheee...) io sono una blogger muy friendly e non porto The Grudge per nessun motivo, gli ho regalato un meme. Lui, però, siccome(cheee... ) ci teneva a farmi sapere che i regali li ricambia volentieri e con particolare riconoscenza mi ha dato il suo. Per un attimo mi era balenato in mente il pensiero di scartarlo a Natale, ma visto e considerato che io sono una persona alquanto impaziente e le attese mi sfiancano, ho deciso di scartarlo subito e... sorpresa delle sorprese:
c' era un meme tutto per me :-O.
Ve lo faccio vedere, poi ditemi se non è un regalo fatto con il cuore!


1) Se di grazia posso permettermi di rivolgerle la parola, con umiltà, mi piacerebbe sapere dalla Maestà Vostra cosa Vi ha spinta a creare un blog?
<----->
La prego, non si genufletta, può fingere di essere un mio pari... come dice??? E' una donna?!... Il mio alterego?!... Ma alterego finisce per "o", non capisco... va bene, le rispondo, ma solo perché la vedo confusO.

Le dirò: persi nel web può trovare ben quattro miei blog, e tutti e quattro sono nati per riempire i momenti grigi che attanagliano la mia esistenza malinconica tra un festino e l' altro ad Ibiza o Sharm El Shake, Sharm el Shake, shake your bootie shake your bootie...
Ma tra questi malriusciti blog in cui sono presenti solo i titoli o tre o quattro post, questo è di certo quello a cui mi sono particolarmente affezionata.
Tutto è cominciato da un commento mai scritto ad un altro blog, volevo capire come funzionasse il qui presente blog, e dato che appena riesco a fare "qualcosa" poi voglio farla sempre meglio ne sono rimasta incastrata e da allora sono alla ricerca del post perfetto.

2) E, perdonatemi un' altra indiscrezione, ma una volta letto tutto il Vostro magnificente blog, per sbaglio, ma non me ne vogliate Ve ne prego, mi è sfuggito di mente quale sia il Vostro, sicuramente ammirevole, primo post.
Potete parlarmene?
<----->
Certamente, lo farò.
Il mio primo post era una cretinata di due righe, dato che l' aveva già letto e l' ha dimenticato credo che lei possa capire anche da solo che non le darò un' altra volta il link, previa risposta alla prossima domanda.

3) E allora mi auguro che alla prossima curiosità possiate rispondermi, perché non avrò mai più l' onore di poterVi chiedere qualcosa sul Vostro eccezionale blog.
La domanda è: Qual è il post di cui Vi vergognate di più???
<----->
Certamente il primo, un po' perché ho scritto pure una cavolata riguardo al blog di MySpace mai avuto, un po' perché più che un post mi sembra, appunto un post (ma chi sono Trapattoooniiii).

4) Permettetemi di dissentire ma credo che non abbiaTe detto la verità ed ho la sensazione che Vogliate sviare le mie domande e me ne dolgo perché io ho una profonda ed immensa stima verso Voi e il Vostro strabiliante blog, ma al contempo mi scuso con la Vostra plendida persona perché se un blog si presenta come Inenarrabile non è il caso di essere ulteriormente invadente.
Perdonatemi e non scagliate contro la mia immeritevole persona che è in questo momento al Vostro temibile cospetto, le Vostre funeste ire.
Tuttavia, mi piacerebbe sapere qual è il post di cui andaTe più fiera.
<----->
Che dirle?! in un lampo di umiltà potrei ordinarle di leggere il mio blog per intero e farsene un' idea da sé, ma credo di poterle dire che Arredamento mondo porta con sé molto della mia visione del mondo e dei rapporti umani. Poi c' è Una vita poco chiara: un post che rimase orfano di commenti finché non presi la decisione di commentarmi da sola perché credevo che almeno una riflessione la meritasse.
Forse, la parola "fiera" non è adatta, ma soddisfatta probabilmente sì, anche se poi ho scritto di meglio, ma sa non bisogna mai abbandonare l' umiltà...

5) E pensaTe di privarci presto di una così piacevole ed entusiasmante lettura???
<----->
Beh sa... noi Donne di un certo spessore culturale - politico - economico - internazionale - mondiale - megagalattico - pluriuniversale, abbiamo molti impegni a cui dover rispondere, eppure non lo credevo possibile ma penso proprio di essermi affezionata a questo blog e a tutto ciò che intorno vi ruota, e pertanto non me ne priverò.

Adesso mi rimane in mano una confezione con cinque scrigni dentro, su cui è scritto in maniera leggibile "Non disperdere nell' ambiente" e allora mi verrebbe da passare questo Meme a qualcuno che non l' ha ancora fatto.


Si ringrazia Maestà Inenarrabile per la gentile concessione di questa interv...interferen... ma vada a quel paè... interferen... ma che succede???... E basta... m' ha tritur... cosa? ... le pa... e bast...

P.S.= Mi raccomando siate sempre umili, come me in questo post.