mercoledì 23 maggio 2007

Operazione casa

Si dà il caso che le vacanze sono alle porte, che a breve mi cominciano i corsi di conversazione di spagnolo, che la casa dove abito è lontana kilometri anni luce dalla facoltà, e che le case vagamente più vicine hanno prezzi esorbitanti.



Esempi di prezzi:



  • zona Benedettini: posto letto in camera doppia per studentessa 150.00 euro, spese escluse.

  • zona Benedettini: posto letto in camera singola 180 euro (quando ti va bene)

  • zona centro, pressi villa bellini: posto letto in camera singola per studentessa 200,00 euro, spese escluse.

Ovviamente per zona Benedettini, si intende tutta la parte alla destra dei Benedettini fino a Via Garibaldi, oppure la parte alla sinistra, fino a Piazza Santa Maria di Gesù (a volte pure fino a Piazza Lanza). Oppure la parte retrostante all' ex Monastero, ovvero Via Plebiscito, Via Fortuna, Via Forlanini, etc...


Inutile dire che all' aumentare dei prezzi non sempre aumenta il valore qualitativo della casa. Appena poco fa ho letto nel Mercatino, tra gli "optional" di una casa da affitare che è ANCHE presente la presa per la televisione. Non aggiungo altro...

Nella mia casa attuale, l' ambiente è quello tipico delle case di metà secolo '900, lo stile non ha fronzoli, non ci sono affreschi sul tetto (a differenza delle case ex nobiliari del centro), la vista dal balcone è comunque sopra la media ed il prezzo non ha nulla a che vedere con quelli, delle stanze doppie, descritti poco prima, ed inoltre è una camera singola (piccolissima ma pur sempre singola). Fino adesso va tutto bene, ma a piedi, per raggiungere la Facoltà è mezz' ora di cammino, per raggiungere il centro 45 minuti, per arrivare alla cittadella Universitaria... Senti a me non ci andare alla cittadella universitaria da qui! L' autobus da prendere per la cittadella è il 740, ma per prenderlo bisogna aspettare il 443 (che arriva fino alla stazione) : ne passa uno ogni ora si potrebbe dire, perché percorre una zona con traffico intenso, e poi bisogna aspettare per quasi un' altra ora il 740. Mia sorella partendo da casa a piedi arriva alla Cittadella (con la lingua per terra) e degli autobus ancora neanche l' ombra.


Da quel che si è capito, bisogna guardare pure l' esigenze di mia sorella, che di prendere una casa in affitto senza di me non ne vuole sentir parlare (e scusate se se è poco!!!).


Quindi, questa casa deve essere:

  1. Economica;

  2. Equidistante dal Centro di Catania, dalla mia Facoltà e dalla Cittadella:

  3. Decente;

Conclusione: NON LA TROVEREMO MAI!